Dove vuoi andare?

Ti porto in viaggio con me...

%title

Stoccolma – La mia TOP 7

Sarà che domenica era il giorno delle kanelbullar, o sarà che da quando l’ho vista non faccio altro che pensare a quando tornare, ma oggi voglio parlarvi di quella che é diventata la mia città europea preferita: Stoccolma.

L’occasione per visitare la capitale svedese é arrivata grazie a #sivastoccolma e credo che nessun’altra scelta sia mai stata più giusta.

Questa elegante capitale europea vi saprà accogliere tra le sue braccia come un cavaliere stringe la sua dama durante il più romantico tango; è pulita, organizzata e ricca di parchi pubblici,musei e negozi di design: insomma, non avete altro che l’imbarazzo della scelta.

LA MIA TOP 7 DI STOCCOLMA

MUSEO FOTOGRAFISKA

museo Fotografiska stoccolma
Il Fotografiska é diventato prepotentemente il mio museo preferito in assoluto.
E’ un museo dedicato alla fotografia e alle arti visuali e conserva al suo interno alcune tra le migliori esposizioni fotografiche al mondo più altre piccole esibizioni minori durante il corsodell’anno.
Una volta terminata la visita non perdetevi assolutamente una pausa rilassante al café all’ultimo piano, dove potrete godere di gustosi snack con una vista impareggiabile sulla città.
Si trova a Södermalm, uno dei quartieri più apprezzati e più movimentati di Stoccolma.

%title
Pagina ufficiale: http://fotografiska.eu/en/
Prezzo: 120 SEK – Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 23.
Indirizzo: Stadsgårdshamnen 22 – S-116 45 Stockholm

ÖSTERMALMS SALUHALL

ÖSTERMALMS SALUHALL stoccolma
Anche voi siete amanti dei mercati? Questo è il paradiso!
In questa food hall organizzatissima, aperta fin dal 1888, troverete tutto ciò che può soddisfare i vostri palati, dalla dolcezza dei kanelbullar alle gustose insalate, dai ricchi stuzzichini al salmone a dei veri e propri tranci di pesce fresco fino alle più famose meatball svedesi. Ma non è finita: pane, centrifugati di frutta, bibite, birra e caffè!
Un consiglio? Venite qui affamati!stoccolma_tripvillage-52

mercato di ÖSTERMALMS SALUHALL stoccolma
Pagina ufficiale: http://www.ostermalmshallen.se/en/
Orari: da lun a giov 9.30-18.00 – Ven. 9.30-19.00 – Sab: 9.30-16-00
Ci sono quattro entrate: Östermalmstorg, Humlegårdsgatan 1, Humlegårdsgatan 3, Nybrogatan 31

TRADGARDEN CLUB

TRADGARDEN CLUB stoccolma
Stoccolma non è solo musei e arte contemporanea ma anche nightlife.
Il Trädgården Club è nascosto sotto il ponte Skanstull e vi assicuro che è il locale più cool dove io sia mai stata: non fatevi spaventare dalla lunghissima fila all’esterno e godetevi una serata qui.
Tra il labirinto di piloni e installazioni al neon troverete angoli gioco con biliardino e ping-pong, banconi per fare il pieno di cocktail e varie zone con differenti tipi di musica.
E’ assolutamente imperdibile!TRADGARDEN CLUB stoccolma

Pagina Ufficiale: http://www.tradgarden.com/index.php
Indirizzo: (T) Skanstull – Hammarby Slussväg 2 – 118 60 Stockholm

STADSHUSET

STADSHUSET stoccolma
Del Municipio di Stoccolma mi è particolarmente piaciuta la sua cornice: affaccia direttamente sull’acqua e dalla sommità della sua torre potete ammirare il quartiere Gamla Stan in tutto il suo splendore.
E’ famoso non solo per essere il centro amministrativo della città ma anche perché è proprio in una delle sue sale che vengono assegnati i premi nobel, visitabili solo attraverso una visita guidata. Una volta terminata la visita rilassatevi ai graziosi giardini che si trovano proprio oltre il porticato.
i giardini del municipio di stoccolma

SoFo

quartiere SoFo stoccolma
Immerso nella zona più trendy di Sodermalm, il quartiere Sofo – il cui acronimo significa South of Folkungagatan – è stracolmo di cafè, negozietti vintage, di design e musica; è proprio qui che farete gli affari migliori del vostro viaggio.
Se passate di qui per pranzo vi consiglio due posti da non perdere: Meatballs for the People, il regno delle polpettine svedesi, e Urban Deli, un risto/bar/shop/deli apprezzato sia dai locali che dai turisti per la qualità dei suoi prodotti. Se la stagione lo consente fate come me: comprate qualcosa e pranzate all’aria aperta al piccolo giardino che si trova proprio di fronte. negoziati vintage di SoFo stoccolma

 

GAMLA STAN

 

GAMLA STAN stoccolma
Gamla Stan è il cuore di Stoccolma e quello che possiamo definire il suo centro storico.
E’ senza ombra di dubbio il quartiere più romantico e lo riconoscerete facilmente perchè al centro di Stortorget, la sua grande piazza, si trovano le due famose casette – una gialla e una rossa – che sono un po’ il simbolo della capitale svedese. Si affaccia proprio su questa piazza, ricca di locali perfetti per il pranzo, anche il museo del Nobel.
All’interno di questo dedalo di viuzze in ciottolato respirerete l’aria antica della capitale: ci sarà un motivo per cui il Palazzo Reale ha sede qui?

 

ROSENDAL TRADGARD

 

ROSENDAL TRADGARD stoccolma
Al Rosendals Trädgård troverete (se mai a Stoccolma ce ne fosse bisogno) un piccolo angolo di pace e tranquillità.
Non si tratta di un semplice parco ma bensì di una vera e propria piccola oasi in cui fare acquisti di prodotti bio, coltivati direttamente sul posto, e ricaricarvi nei suoi immensi spazi.
Deliziose sono le aree dedicate al ristoro: all’interno della meravigliosa cornice di un’antica serra troverete il Rosendals Trädgårdscafé, dove potete fare il pieno di insalate, zuppe, panini e dolci.
Non è possibile prenotare ma non preoccupatevi: se non trovate posto all’interno della serra potete prendere il vostro pranzo e godervi un po’ di relax nel prato antistante.

Avete voglia di un altro pieno di immagini? Su instagram, cercando #sivastoccolma, troverete tutte le nostre foto!

Hai trovato utile questo post? Condividilo sui tuoi social!

10 Comments

  • Simone

    valigia pronta… dopodomani si va…

    02/11/2015 at 9:56 AM
    • Elisa - Tripvillage
      Elisa - Tripvillage

      Posso dirlo? Che invidia!
      E’ la tua prima volta a Stoccolma? Non ricordo…
      Aspetto di vedere i tuoi meravigliosi scatti!

      02/11/2015 at 9:57 AM
      • Simone

        sotto una pioggia che non mi ha mai lasciato, ho seguito i tuoi consigli! una città Magnifica (e che scorpacciata di salmone e gamberetti!!!)

        24/11/2015 at 4:14 PM
        • Elisa - Tripvillage
          Elisa - Tripvillage

          Oh no, davvero? che peccato per la pioggia… ma dalle tue poche parole vedo che Stoccolma ti è piaciuta ugualmente 🙂
          Non farmi pensare al salmone!!

          ps. è normale che non riesca ad entrare nel tuo sito?

          25/11/2015 at 10:37 AM
  • Valentina

    Ciao Elisa! Come ti capisco, anche io sto in astinenza da kanerbullar! La prossima volta che vado a Stoccolma il Fotografiska non me lo leva nessuno, purtroppo la mia amica non era minimamente interessata ed ho dovuto cedere! Sarà per la prossima volta!

    07/10/2015 at 5:26 PM
    • Elisa - Tripvillage
      Elisa - TripVillage

      Ciao Valentina! pensa che a me nemmeno piace la cannella .. eppure tra questi e i french toast impazzisco 🙂
      Non sono appassionatissima di musei, preferisco visitare le città all’aria aperta ma ovviamente alcuni meritano senza ombra di dubbio: il Fotorafiska è uno di questi!
      Un’ottima scusa per tornare..

      09/10/2015 at 8:59 AM
      • Valentina

        Certo! 😉 Ogni scusa è buona per tornare… e le kanerbullar sono lì che ci aspettano!

        09/10/2015 at 5:27 PM
  • Mery_Postofinestrino

    Ciao Elisa,
    beh devo dire che per esserci stata solo 24h quest’estate sono riuscita a vedere quasi tutto quello che consigli in questo post! Peccato aver perso il Fotografiska, ma in un solo giorno proprio non ci entrava… ma tanto prima o poi a Stoccolma ci torno, perchè anche a me è piaciuta veramente molto! Mi ha lascito la sensazione di un “caos calmo”: si percepisce la vivacità di una città estremamente contemporanea e vissuta, ma il tutto avvolto in una confortante atmosfera rilassata e tranquilla!
    Un abbraccio, Mery

    07/10/2015 at 3:19 PM
    • Elisa - Tripvillage
      Elisa - TripVillage

      Hai usato parole perfette per descrivere Stoccolma 🙂
      Anche io ci voglio tornare con più calma…certo che tu in 24h hai fatto di tutto! Brava!!!

      09/10/2015 at 9:28 AM
LEAVE A COMMENT