Dove vuoi andare?

Ti porto in viaggio con me...

Perché un blog?

blog-3

 

L’idea del blog nasce ovviamente dalla mia passione per i viaggi: amo organizzarli, pianificarli e viverli.. ed amo parlarne!
So che quello che sto per dire farà un pochino a botte con la decisione presa ma, se devo essere onesta, la scrittura invece non é mai stata una passione.
Diciamo che l’esigenza di avere uno spazio online tutto mio, senza veramente sapere cosa si nasconda dietro, arriva da un periodo un po’ strano, un periodo dove ho imparato a scoprire altri lati di me stessa e dove il viaggio é diventato parte importante e fondamentale della mia vita.

Il nome del blog è nato per caso, sono stata molto indecisa perché non volevo una cosa lunga e poi faccio sempre fatica a trovare qualcosa di originale, poi una piccola illuminazione mi é stata d’aiuto:

TRIP (viaggio, che è appunto la tematica principale) VILLAGE (uno dei miei quartieri preferiti di Manhattan)

A differenza di molti appassionati non ho iniziato a viaggiare sin da piccola, anzi! A parte le gite scolastiche, il primo viaggio (anche se era una vacanza, non un viaggio vero e proprio come lo intendo oggi) risale al 2002 quando avevo 16 anni: i miei decisero di portarmi in vacanza in Egitto per “riprendermi” dopo un infortunio al ginocchio.
Devo dire che da quell’infortunio é partito tutto: dopo 5 anni c’è stata una ricaduta – di conseguenza un’operazione – e questa volta mi sono premiata da sola (dato che avevo iniziato a lavorare) realizzando il grande sogno di andare a New York a cui abbiamo abbinato una settimana alle Bahamas!
Le emozioni provate durante questo viaggio sono indimenticabili: finalmente il sogno di bambina delle elementari di vedere New Yrk City realizzato (anche se senza Torri Gemelle, prima cosa di cui mi ero innamorata) e poi il caldo, il sole e l’atmosfera delle Bahamas dove ho conosciuto persone fantastiche e dove è anche nata un’amicizia bellissima con 2 sorelle di Milano con cui ancora mi sento e mi vedo.
Ancora oggi per me questa è stata la vacanza più divertente della mia vita! Parlo di vacanza perché purtroppo, non essendo ancora in travel mood abbiamo purtroppo passato tutta la settimana all’interno di un villaggio vacanze, motivo per il quale mi piacerebbe tornare alle Bahamas per scoprirle in tutta la loro bellezza.

Da quel momento non mi sono più fermata: mi sono maggiormente dedicata agli Stati Uniti ma la voglia di conoscere il resto del Mondo sta iniziando a far tremare il mio conto in banca!

Hai trovato utile questo post? Condividilo sui tuoi social!

Tags

LEAVE A COMMENT