Dove vuoi andare?

Ti porto in viaggio con me...

5 cose da vedere durante la prima visita a Milano

Prima volta a Milano? Ecco i 5 posti imperdibili

Indecisi su cosa vedere a Milano?
La città più europea d’Italia negli ultimi anni ha fatto un enorme balzo in avanti per quanto riguarda il settore turistico e riesce ad offrire tanti spunti interessanti per una visita a base di cultura, arte e divertimento.
Io stessa, vivendo abbastanza vicino, la sto apprezzando ogni giorno di più e appena mi è possibile cerco di dedicarle il tempo necessario per scoprirla meglio.

Ma partiamo dall’inizio: quali sono i 5 posti imperdibili da non perdere durante la vostra prima visita a Milano

Prima volta a Milano? Ecco i 5 posti imperdibili

PIAZZA DUOMO

Dove partire se non da questo capolavoro architettonico?
Il Duomo di Milano mi stupisce ogni volta che sbuco dagli scalini della metropolitana. E’ talmente stupefacente che ogni volta mi sorprendo di come io possa rimanere imbambolata lì davanti a fissarlo.
Se non siete mai entrati nella Cattedrale, FATELO SUBITO.
Non mancate di visitare le sue terrazze: osservare Milano tra le guglie più famose d’Italia non ha prezzo.
O forse si, quello del biglietto!

E’ proprio qui che si trova uno degli ingressi alla Galleria Vittorio Emanuele -simbolo storico della città – su cui è possibile anche fare una passeggiata grazie alla High Line Galleria, un camminamento sui tetti per scorgere lo skyline di Milano.

CASTELLO SFORZESCO E PARCO SEMPIONE

Probabilmente il simbolo numero 2 di Milano.
Ci sono stata talmente tante di quelle volte tra elementari e medie che per un po’ di tempo non ho più voluto metterci piede.
Il Castello Sforzesco di Milano è però un punto di forza e di splendore del capoluogo Lombardo.
Alle sue spalle si trova il Parco Sempione, delimitato dalla parte opposta dall’Arco della Pace. Ottimo luogo di relax per i cittadini ma, purtroppo, non paragonabile ai grandi parchi delle città europee e americane.

PIAZZA GAE AULENTI – PORTA GARIBALDI

E’ qui che si respira aria di novità ed si inizia ad osservare una Milano più contemporanea, una Milano che sta diventando sempre più moderna.
A pochi passi dall’uscita della metropolitana si trova infatti Piazza Gae Aulenti, inaugurata nel 2012, e sede dell’Unicredit Tower, è l’edificio più alto d’Italia.
Se venite da queste parti verso il tramonto avrete poi occasione di passare la serata al quartiere Isola, una delle zone più hipster del momento con un sacco di locali interessanti.
Se invece siete più mondani è proprio da Porta Garibaldi – alle spalle di Piazza Gae Aulenti – che parte Corso Como, conosciutissimo per le discoteche ed i locali più in voga.

Up to the sky ~ #Milano 🇮🇹

Una foto pubblicata da Tripvillage.it – Travel Blog (@tripvillage) in data:

BRERA

Una delle zone più eleganti di Milano.
Qui ci sono le piccole boutique con abiti firmati, i ristoranti di classe e la famosa Pinacoteca, la Galleria d’arte antica e moderna che ospita celebri pezzi della storia italiana e internazionale.
Di fianco si trova l’Orto Botanico, una vera chicca da scoprire.

COLONNE DI SAN LORENZO & I NAVIGLI

A circa 15 minuti a piedi dal Duomo vi sentirete per un attimo circondati dall’antica storia romana.
Le 16 colonne in marmo, alte 7 metri e mezzo circa, fanno da cornice ad una delle basiliche più antiche di Milano, la Basilica di San Lorenzo Maggiore.
cosa vedere a Milano

A pochi passi da qui vi ritroverete in zona Navigli, un altro dei centri nevralgici dell’happy hour meneghino, con una sfilza di locali e ristoranti che offrono aperitivi a buffet o al tavolo.
E’ impossibile passare da queste parti ed uscirne indenni senza aver voglia di mangiare o bere qualcosa. Provare per credere!

Ma non dimenticate di visitarli anche di giorno perché alcuni angoli, con le loro famose case di ringhiera, mi fanno immaginare di vivere all’epoca della gioventù dei miei genitori o addirittura dei miei nonni, che mi raccontano sempre con grandi sorrisi.

Do you love #Milan ? #3hMilan

Una foto pubblicata da Tripvillage.it – Travel Blog (@tripvillage) in data:

La #Milano che, fino ad una certa ora, ti regala una sensazione di pace

Una foto pubblicata da Tripvillage.it – Travel Blog (@tripvillage) in data:

E se avete qualche giorno in più da trascorrere a Milano e dintorni allora non vi resta che noleggiare un’auto perché è possibile raggiungere in poco tempo posti come Pavia, Como e Bergamo , dove potrete continuare la scoperta della magnifica Lombardia!

Hai trovato utile questo post? Condividilo sui tuoi social!
LEAVE A COMMENT